Socialize

Spagna contro Gran Bretagna: su Gibilterra Madrid vuole imporre il diritto di veto

    di  .  Scritto  il  23 novembre 2018  alle  7:00.

La Spagna sta accusando la Gran Bretagna di tramare alle sue spalle e di agire nell’oscurità in merito alla questione di Gibilterra e agli effetti della Brexit. Il ministro degli esteri spagnolo, Marco Aguiriano, ha riaffermato ieri che l’enclave britannica in territorio spagnolo non potrà beneficiare di misure prese senza l’accordo di Madrid.

Nel mirino della Spagna c’è in particolare una clausola della bozza di accordo tra Londra e Unione Europea che consentirebbe alla Gran Bretagna di applicare a Gibilterra eventuali futuri accordi con la stessa Unione Europea, senza l’autorizzazione della Spagna.

Così, a parte le beghe interne che Theresa May deve ancora affrontare in seno alla sua maggioranza, e le questioni relative alla frontiera tra Gran Bretagna e Irlanda, anche Gibilterra rischia di essere un altro forte ostacolo da superare prima di arrivare a un accordo complessivo e condiviso.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *