Socialize

In Arabia Saudita la firma finale della storica pace tra Etiopia ed Eritrea

    di  .  Scritto  il  17 settembre 2018  alle  7:00.

Hanno formalmente firmato ieri a Jedda, in Arabia Saudita, il trattato di pace il primo ministro etiopico Abiy Ahmed e il presidente eritreo Isaias Afewerki. Il trattato mette formalmente fine e un conflitto durato 20 anni e segue di alcuni mesi gli incontri e le strette di mano che ormai i due leader si erano dati.

Di un momento “storico” ha parlato il segretario generale dell’Onu, antonio Guterres: “Ho avuto l’opportunità di assistere a un momento storico (…) che ha un grande significato in un mondo in cui i conflitti si stanno moltiplicando” ha detto Guterres.

Il massimo esponente dell’Onu ha dato atto al re Salman e all’Arabia Saudita di aver giocato un ruolo decisivo nel riavvicinamento tra i due Paesi. Alla cerimonia di firma erano presenti, il principe ereditario Mohammed bin Salman, il ministro degli Esteri degli Emirati Arabi Uniti, Abdullah bin Zayed al-Nahyan.

Ad Abiy e Isaias ha stata inoltre consegnata dal re Salman una medaglia, massima onorificenza saudita, come riconoscimenti degli sforzi fatti per riportare pace, sicurezza e stabilità.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *