Socialize

Storico abbraccio fra Abiy e Afewerki, tra Etiopia ed Eritrea sempre più pace

    di  .  Scritto  il  9 luglio 2018  alle  8:40.

Fanno sul serio Etiopia ed Eritrea. Dopo i contatti e le visite delle scorse settimane, il primo ministro etiopico, Abiy Ahmed, si è recato in Eritrea dove è stato accolto e abbracciato dal capo dello Stato Iasias Afewerki. Un abbraccio storico che mette virtualmente fine a 20 anni di ostilità.

L’incontro di ieri ad Asmara, segue la visita ad Addis Abeba del ministro degli Esteri eritreo. I due Paesi hanno annunciato la riapertura delle rispettive rappresentanze diplomatiche, Abiy ha detto che l’Etiopia accetterà il verdetto della commissione che nel 2002 aveva assegnato all’Eritrea la sovranità su alcune aree contese attorno alla città di Badme e per la quale i due Paesi si erano combattuti.

L’Etiopia dovrebbe presto tornare a utilizzare i porti eritrei, naturale sbocco sul mare di un gigante che dopo la secessione non ha più porti e che finora si era quasi esclusivamente poggiata su Gibuti.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *