Socialize

Germania: dopo il successo elettorale i nazionalisti tornano in piazza a Berlino

    di  .  Scritto  il  28 maggio 2018  alle  7:00.

Dopo il successo elettorale in Germania di qualche mese fa – con il 13% dei consensi – l’AfD è tornato i piazza, a Berlino, per una prova di forza che però si è ‘scontrata’ con una contromanifestazione che è riuscita a raccogliere più partecipanti.

Secondo fonti della polizia tedesca, l’AfD ha raccolto 5000 persone, mentre i contro manifestanti erano circa 10.000.

Ci sono stati cori da una parte e dall’altra, la polizia ha effettuato alcuni fermi e in alcuni casi ha fatto ricorso alla forza, in particolare nella stazione di Friedrichstrasse.

Annegret Kramp-Karrenbauer, segretario generale del principale partito al governo, i cristiano democratici, ha accusato l’AfD di essere antisemita. Accuse rimandate al mittente dai vertici del partito nazionalista che hanno invece denunciato tentativi di stigmatizzare i sostenitori dell’AfD nonostante la vittoria elettorale.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *