Socialize

Israele annuncia di aver impiegato l’F-35 e manda messaggi all’Iran

    di  .  Scritto  il  24 maggio 2018  alle  7:00.

Pare sia stato Israele il primo Paese a usare concretamente l’F35, l’aereo da combattimento portato avanti dagli Stati Uniti ma in cui è coinvolta anche l’Italia. A riferire di questo primo impiego in azione è stato il comandante dell’aviazione israeliana mostrando immagini del caccia nei cieli sopra Beirut, in Libano, e sostenendo che il nuovo aereo è stato impiegato due volte in due differenti fronti.

L’F-35 è divenuto noto per essere il programma militare più costoso al mondo. Un elemento, questo, che ha contribuito in questi anni a far salire critiche e perplessità.

Secondo alcuni osservatori, l’impiego dell’F-35 da parte israeliana – che ne ha a disposizione 9 dei 50 che ha ordinato – costituisce un messaggio rivolto in particolare ai rivali iraniani che nel frattempo stanno cercando di tenere posizioni in territorio siriano.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *