Socialize

Cuba: tutto pronto per il dopo Castro, il successore sarà Miguel Diaz-Canal

    di  .  Scritto  il  19 aprile 2018  alle  7:00.

Un fatto storico, quando inevitabilmente succederà. Il parlamento cubano ha scelto Miguel Diaz-Canal quale unico candidato a succedere a Raul Castro alla presidenza dell’isola caraibica. Il voto è stato una formalità così come una formalità dovrebbe essere la successione.

Quando questa avverrà, per la prima volta in decenni il governo di Cuba passerà dalla famiglia Castro a una nuova generazione di comunisti nati e cresciuti conoscendo prima Fidel e poi Raul Castro quali leader assoluti.

Diaz-Canal, nato nel 1960, è l’esempio di esponente della nuova generazione che ha percorso tutti i gradi della gerarchia politica.

Il nuovo presidente dovrà innanzitutto dare risposte alle esigenze economiche della giovane popolazione di Cuba, che dopo le prime aperture di Raul Castro – come la riapertura dell’ambasciata a Washington – si aspetta in realtà misure atte ad accrescere il benessere collettivo.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *