Socialize

Arabia Saudita pronta a ricorrere al nucleare per rispondere all’Iran

    di  .  Scritto  il  16 marzo 2018  alle  7:00.

Nonostante le limitazioni e gli accordi diplomatici raggiunti, forse anche a ruota delle posizioni del presidente statunitense Donald Trump, l’Arabia Saudita ha avvertito di essere pronta a dotarsi di armi nucleari nel caso in cui l’Iran dovesse fare a sua volta questo percorso.

A dirlo, nel corso di un intervento trasmesso dalla rete americana Cbs, è stato il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman.

L’Iran ha sottoscritto un accordo nel 2015 con diverse potenze mondiali limitando i propri programmi nucleari; Donald Trump ha però più volte annunciato l’intenzione di volersi ritirare dall’accordo.

Iran e Arabia Saudita si fronteggiano nell’area del Golfo persico e sono su posizioni opposte su vari fronti. Sul piano militare sono di fatto concorrenti nei due conflitti che stanno scuotendo il Medio oriente: quello più noto, in Siria, e quello che meno rimbalza sui media occidentali, in Yemen. l’Arabia Saudita ha firmato nel 1988 il Trattato per la non proliferazione di armi nucleari ma secondo varie fonti ha investito sui programmi nucleari del Pakistan, Paese che si è dotato di un arsenale nucleare.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *