Socialize

Cipro: arriva prima tranche di aiuti… 1 miliardo di euro in contanti

    di  .  Scritto  il  14 maggio 2013  alle  7:00.

ciprobancaCipro ha ricevuto la prima rata del suo multi-miliardario pacchetto di salvataggio internazionale, con la consegna di 2 miliardi di euro (2,6 miliardi dollari) da parte del Meccanismo europeo di stabilità (ESM).

A riferirlo, ieri, lo stesso Meccanismo europeo di stabilità, precisando che la prima tranche è stata trasferita in due rate distinte: la prima è partita ieri, e la seconda, circa 1 miliardo di euro (1,3 miliardi dollari) sarà trasferita entro il 30 giugno 2013.

Entrambi i pagamenti devono essere effettuati in contanti, e sono destinati alle “esigenze di finanziamento generali del settore pubblico (roll-over del debito in scadenza) e le esigenze di bilancio”, ha precisato l’ESM in una nota.

“I prestiti concessi dalla ESM aiutano a mantenere la stabilità finanziaria nella zona euro e forniscono un po’ di tempo a Cipro. Tempo che consentirà a Cipro di realizzare le riforme necessarie per ricostruire la sua economia in modo sostenibile ” ha detto l’amministratore delegato del Meccanismo Klaus Regling.

Dopo un anno di negoziati, ad aprile l’Eurogruppo e il Fondo monetario internazionale (FMI) hanno approvato la decisione di assegnare fino a dieci miliardi di euro (13 miliardi dollari) in aiuti finanziari al governo di Cipro nel corso dei prossimi tre anni.

Il Meccanismo europeo di stabilità, una istituzione intergovernativa istituita per preservare la stabilità finanziaria della zona euro, prevede di fornire fino a 9 miliardi di euro (11,6 milioni dollari) e il Fondo monetario internazionale contribuirà con circa 1 miliardo di euro ($ 1,3 milioni).

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *