Socialize

Stati Uniti: un colpo alla ‘net neutrality’, ringraziano le telco

    di  .  Scritto  il  15 dicembre 2017  alle  6:00.

Ci saranno due Internet a velocità diverse: così ieri un voto della Federal Communications Commission (Fcc) ha dato il benservito alla cosiddetta ‘net neutrality’ e accolto le pressioni esercitate da tempo dagli Internet Service providers.

D’ora in poi i fornitori della rete potranno dare priorità servizio dati rispetto a un altro sulla base di considerazioni economiche.

La ‘net neutrality’ era stata sostenuta da alcuni grandi gruppi tecnologici ma avversata dalle grandi compagnie di telecomunicazione.

Secondo i critici, la misura introdotta adesso renderà Internet meno aperto e meno accessibile. Parere diverso quella della Fcc, secondo cui i cambiamenti alla normativa porteranno innovazione e incoraggeranno gli Internet Service providers a investire in connessioni più veloci per chi vive nelle zone rurali.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *