Socialize

Medio oriente, a cento anni dalla Dichiarazione di Balfour

    di  .  Scritto  il  3 novembre 2017  alle  6:00.

Cento anni fa (come ieri), veniva firmata la cosiddetta Dichiarazione di Balfour, in realtà una lettera dell’allora ministro degli Esteri britannico, Arthur Balfour, indirizzata a Lionel Walter Rothschild, figura eminente della comunità ebraica britannica.

La lettera, scritta durante la prima guerra mondiale, stabiliva i termini di un mandato britannico sulla Palestina dopo la dissoluzione dell’Impero Ottomano, e prometteva una patria agli ebrei. Di fatto aprì la strada del ritorno degli ebrei in quella che era da loro considerata la terra promessa e che però era ormai abitata dai palestinesi arabi.

La nascita di Israele è di fatto collegata alla Dichiarazione di Balfour, ma ovviamente i pareri su quella dichiarazione sono discordanti a seconda del fronte che si prende in considerazione. Dal lato palestinese, la Dichiarazione è considerata la data di inizio dell’occupazione delle terre da parte degli ebrei.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *