Socialize

Territori palestinesi: prove di riunione, il primo ministro dell’Anp si presenta a Gaza

    di  .  Scritto  il  3 ottobre 2017  alle  6:00.

Potrebbe aprire nuovi scenari la visita di ieri nella Striscia di Gaza del primo ministro palestinese Rami Hamdallah. A dieci anni dal passaggio di Gaza ad Hamas, vari tentativi di riconciliazione sono falliti, ma questa questa volta sembra che il movimento islamista faccia sul serio.

Nei giorni scorsi Hamas ha smantellato il proprio governo e aperto la strada alla formazione di un governo di unità nazionale con Fatah.

“Siamo determinati a seppellire il capitolo della divisione così da riportare insieme la nostra patria” ha detto Hamdallah presentatosi a Gaza alla guida di una folta delegazione dell’Autorità nazionale palestinese.

Agli ultimi sviluppi ha collaborato l’Egitto che negli ultimi mesi ha migliorato le proprie relazioni con Hamas. Da verificare quali saranno le reazioni di Israele che considera Hamas un gruppo terroristico.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *