Socialize

Africa orientale: la Bbc scende in campo con tre siti in Etiopia ed Eritrea

    di  .  Scritto  il  20 settembre 2017  alle  6:00.

“Una fonte di verità” per una regione con un numero limitato di media indipendenti: con queste parole, il direttore della Bbc Will Rosso ha presentato tre siti web dedicati ad Etiopia ed Eritrea che diffonderanno notizie in amarico, oromo e tigrinya, tre fra le lingue più diffuse in questa parte del Corno d’Africa.

Il lancio dei tre siti – che per la Bbc World Service costituisce il maggior investimento dagli anni ‘40 del secolo scorso – sarà seguito in pochi mesi dal varo di programmi radiofonici nelle tre lingue interessate.

“Sappiamo che c’è un grande interesse da parte del pubblico di Etiopia ed Eritrea – ha detto Ross – di accedere a contenuti giornalistici nelle loro lingue e che c’è allo stesso tempo una significativa diaspora che ha tuttora forti legami con i Paesi d’origine”.

Ross ha poi sottolineato che si tratta di Paesi con un pubblico potenziale di oltre cento milioni di persone e che a causa della situazione politica interna può fare adesso affidamento o piattaforme pro-governative o un’offerta informativa veementemente antigovernativa e spesso legata alla diaspora. La Bbc vorrebbe quindi incunearsi tra queste due parti nel tentativo di offrire una informazione più equilibrata.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *