Socialize

Il Montenegro al voto per entrare nella Nato, e la Russia blocca l’import di vino

    di  .  Scritto  il  28 aprile 2017  alle  7:32.

Il Parlamento del Montenegro oggi voterà per aderire ufficialmente alla Nato. Le ferite dei bombardamenti della Nato del 1999 sono ancora vive nel ricordo di una parte della popolazione, ma la ratifica dell’adesione non è messa in dubbio. E ha già provocato la reazione di Mosca che adducendo motivazioni sanitarie ha bloccato le importazioni di vino dalla piccola repubblica adriatica.nato

La decisione è comunque controversa anche all’interno del Montenegro dove ha suscitato reazioni diverse.

Il primo ministro Dusko Markovic sta comunque tirando diritto e ha definito quella di Mosca sul vino una decisione politicamente motivata; per l’economia del Paese sarà comunque un colpo dal momento che in Russia andava finora un quinti circa della produzione. Con il voto favorevole dei deputati diventerà il 29° membro dell’Alleanza atlantica.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>