Socialize

Francia: a Parigi la prima ‘stanza del buco’ pubblica per tossicodipendenti

    di  .  Scritto  il  12 ottobre 2016  alle  6:00.

Per la prima volta un ospedale parigino ospiterà una ‘stanza del buco’ dove i tossicodipendenti potranno recarsi per iniettarsi sostanze stupefacenti sotto la supervisione medica.franciaparigi

La stanza è stata inaugurata dal sindaco di Parigi, Anne Hidalgo, e dal ministro della Salute, Marisol Touraine. Si trova non lontano dalla Gare du Nord, una delle principali stazioni ferroviarie della metropoli francese.

Nonostante le critiche che hanno accompagnato l’iniziativa, il ministro ha già annunciato l’apertura di altre due strutture gemelle a Strasburgo e a Bordeaux.

La Francia è il decimo paese al mondo a dotarsi di una ‘stanza del buco’. Il primo era stato la Svizzera nel 1986. I promotori dell’iniziativa sostengono che il consumo di droghe in strutture come quella aperta a Parigi riduce i rischi causati da droghe contaminate e offre sostegno medico e aiuto.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *