Socialize

Brasile: liberata la suocera di Ecclestone, era stato chiesto un riscatto di 168 milioni

    di  .  Scritto  il  1 agosto 2016  alle  10:54.

La polizia brasiliana ha liberato ieri la suocera di Bernie Ecclestone, il patron della F1, che era stata rapida da sconosciuti lo scorso 22 luglio.Ecclestone

La donna è stata liberata nella notte nella città di Cotia, nella zona metropolitana di San Paolo; nel corso dell’operazione sono stati arrestati due uomini.

La televisione locale Globo ha poi mostrato Aparecida Schunck Flosi Palmeira, che ha 67 anni, scortata dalla polizia e portata in un commissario a San Paolo. Secondo i media locali, il riscatto di 168 milioni di euro che era stato chiesto alla famiglia via e-mail non è stato pagato.

Aparecida è madre della brasiliana Fabiana Flosi, un’avvocato 38enne che ha conosciuto il milionario Ecclestone, 85 anni, mentre lavorava nell’organizzazione del Gran Premio di Formula 1 a Interlagos nel 2009 e qualche anno più tardi lo ha sposato. La donna era stata rapita nella sua abitazione nel quartiere di Jardín Santa Helena a Interlagos, nella zona meridionale di San Paolo.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *