Socialize

Russia: incontro fra Azerbaigian e Armenia, Putin mediatore

    di  .  Scritto  il  21 giugno 2016  alle  6:00.

Un incontro per scongiurare il riaccendersi del conflitto e consolidare il cessate-il-fuoco: questi gli obiettivi al centro ieri dell’incontro a Mosca tra il presidente russo Vladimir Putin e i presidenti di Armenia e Azerbaigian, Serge Sarkissian e Ilham Aliev.NagornoKarabakh

Le due repubbliche ex sovietiche sono da decenni in contrasto per il Nagorno-Karabakh, regione contesa e attualmente sotto controllo armeno.

“Vogliamo che il conflitto sia risolto pacificamente” ha detto Sarkissian chiedendo di andare avanti lungo il percorso tracciato da accordi già firmati, in particolare nella creazione di un meccanismo di osservazione del cessate-il-fuoco.

Aliev ha da parte sua ringraziato la Russia per il ruolo costruttivo mantenuto ma continuando a chiedere la “decolonizzazione” del territorio azerbaigiano.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *