Socialize

Burkina Faso: attacco contro un albergo a Ouagadogou, decine di vittime

    di  .  Scritto  il  16 gennaio 2016  alle  9:36.

Lo Splendid Hotel, in pieno centro a Ouagadogou, è stato preso d’assalto venerdì sera da un gruppo di uomini armati, che hanno colpito anche il caffè-ristorante “Le Cappuccino”, situato di fronte alla struttura alberghiera solitamente frequentato da molti clienti occidentali e in particolare da personale delle Nazioni Unite.burkinasplendidhotel

Secondo il primo bilancio ufficiale delle vittime reso noto dal ministero dell’Interno burkinabé, sulla terrazza dell’albergo sono stati rinvenuti sinora una decina di corpi anche se in base alle testimonianze raccolte dal direttore dello Splendid ci sarebbero almeno una ventina di morti.

Il sito d’intelligence statunitense ha reso noto che l’attacco sarebbe stato rivendicato dal gruppo di Al-Qaida nel Maghreb islamico (Aqmi).

Secondo le ricostruzioni fornite, il gruppo di assalitori sarebbe stato composto da tre o quattro uomini arrivati intorno alle 19.30 ora locale a bordo di un veicolo 4×4 che hanno fatto irruzione sparando e lanciando bombe a mano contro l’albergo.

L’intervento delle forze speciali dell’esercito burkinabé è cominciato alle ore 1.30 e, secondo quel che viene riportato dai media, sarebbe ancora in corso. All’intervento avrebbero partecipato anche membri delle forze speciali dell’esercito francese e di quello statunitense, già presenti a Ougadogou nell’ambito di lotta anti-terrorismo nel Sahel.

In base a quel che ha dichiarato il ministro del Lavoro, Clément Sawadogo, che si trovava anch’egli all’interno dello Splendid al momento dell’attacco, una trentina di persone sono uscite indenni dall’albergo mentre altre 33 persone hanno dovuto far ricorso alle cure dei medici. Ma con gli assalitori, asserragliati nell’hotel, ne rimane ancora un numero imprecisato.

L’hotel Splendid si trova vicino all’aeroporto internazionale e viene utilizzato talvolta anche dalle truppe francesi impegnate nella Operazione Barkhane, forza con base in Ciad allestita per combattere contro i militanti islamisti nella vasta regione del Sahel.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *