Socialize

Cuba: decine di migliaia all’Avana per Papa Francesco

    di  .  Scritto  il  21 settembre 2015  alle  6:00.

Decine di migliaia di cubani hanno assistito ieri alla messa celebrata da Papa Francesco nella Piazza della Rivoluzione dell’Avana. Alla messa ha partecipato il capo dello Stato cubano Raul Castro e il presidente argentino Cristina Fernandez. Qualche ora dopo il Papa ha anche incontrato Fidel Castro.cubapapafrancesco

Dopo Cuba, il Pontefice si recherà negli Stati Uniti. Non a caso il viaggio tocca due paesi che si sono riavvicinati nell’ultimo anno, con la storica riapertura delle rispettive ambasciate, proprio grazie alla mediazione del Papa. E il Papa ha ricordato ai governanti dei due paesi di perservare nella strada presa ricordando di essere diventati “un esempio di riconciliazione per tutto il mondo”.

Nel corso dei suoi incontri il Papa ha fatto anche riferimento alla situazione in Colombia dove da decenni è in corso un conflitto tra milizie di combattenti e truppe governative. Un conflitto per il quale è in corso una mediazione che va avanti da alcuni anni e che è ospitata all’Avana.

Pubblicamente il Papa non ha fatto riferimenti alla vita politica cubana, ma ha apprezzato la migliore cooperazione instauratasi tra governo cubano e Chiesa, e ha chiesto che la Chiesa a Cuba possa disporre di maggiore libertà e di più mezzi.

L’isola caraibica era stata meta di viaggi da parte dei due predecessori di Papa Francesco: sia Giovanni Paolo II che Benedetto XVI vi si erano infatti recati negli anni passati.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *