Socialize

Stati Uniti: esercitazioni e massima sicurezza a New York per la visita del Papa

    di  .  Scritto  il  15 settembre 2015  alle  6:00.

Per ore ieri i vertici della sicurezza di New York e degli Stati Uniti – in totale delegati di 48 diverse agenzie – si sono riuniti nel quartier generale della polizia a Manhattan per discutere dei dettagli relativi alla visita di Papa Francesco in programma a partire dal prossimo 24 settembre.papa-francesco

La visita, la prima del Papa nella Grande mela, coincide con l’Assemblea generale delle Nazioni Unite che vedrà riuniti capi di Stato e di govcerno di circa 180 paesi. Il pontefice pronuncerà un discorso ma ha in programma anche altre attività che unite al desiderio del Papa di incontrare direttamente le persone per strada, porranno problemi di sicurezza.

A presidiare il vertice ieri era anche il sindaco della città, Bill de Blasio, che ha assistito anche a un’esercitazione con la simulazione della visita e di varie occasioni di criticità cui far fronte contemporaneamente.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *