Socialize

Liberia: Onu rimuove (in parte) sanzioni internazionali

    di  .  Scritto  il  7 settembre 2015  alle  7:00.

liberiacharlestaylorprocessoLIBERIA – Il governo di Monrovia ha accolto con grande favore la decisione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite di rimuovere parte delle sanzioni imposte alla Liberia a diverse personalità del paese sotto il regime dell’ex presidente Charles Taylor.

Lo si apprende dal servizio informativo della Nazioni Unite, in cui viene specificato che il Consiglio di sicurezza ha rinnovato per altri nove mesi l’embargo sull’acquisto di armi imposto a tutti gli attori non statuali in Liberia.

In base a quel che viene riportato dai media liberiani, l’esecutivo di Monrovia ha espresso la propria soddisfazione per la decisione di rimuovere in parte le sanzioni che considerava come una minaccia alla stabilità economica del paese.

Il Consiglio di sicurezza dell’Onu ha tuttavia invitato il governo liberiano a intraprendere nuove iniziative per contrastare il traffico illegale di armi, in particolare attraverso l’adozione di nuove leggi ad hoc, e assicurare nel paese un quadro legale e normativo efficace ed effettivo.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *