Socialize

Cina: Pechino taglia i tassi di interesse e le borse occidentali respirano

    di  .  Scritto  il  26 agosto 2015  alle  7:00.

cinaborsaLa Banca popolare cinese ha tagliato ieri di 0.25 punti percentuali i propri tassi di interesse nel tentativo di calmare i mercati dopo due giorni di caos.

Il taglio, il quinto da novembre, avrà effetto a partire da oggi.

Ma già ieri è bastato l’annuncio per far risalire le principali borse occidentali.

Il Dow Jones di Wall Street ha aperto con un +1.7%, mentre in chiusura tutte le principali piazze europee hanno fatto registrare dati positivi (Londra +3%, Francoforte +5%, Parigi +4.1%)

La Banca centrale cinese ha motivato la decisione con la necessità “di ridurre il costo del denaro per promuovere e sostenere lo sviluppo sano e sostenibile dell’economia reale”.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *