Socialize

Venezuela: uno spot cileno si burla di Maduro, “ridicoli saranno loro”

    di  .  Scritto  il  7 agosto 2015  alle  6:00.

La società di telefonia cilena WOM torna a far discutere con un nuovo spot, questa volta con protagonista una parodia di Nicolás Maduro, Presidente del Venezuela, e il suo aneddoto del ‘passerotto’. Il riferimento, scontato, è all’aneddoto che Maduro raccontò per l’intera campagna elettorale, non senza suscitare una qualche ilarità, dopo la prematura scomparsa del suo predecessore, Hugo Chávez, il 5 marzo 2013. Dal 2 aprile successivo, l’erede designato del Comandante svelò al paese che questi gli era apparso sotto forma di un “pajarito” per “benedirlo” e accompagnarlo verso la vittoria.venezuelaNicolas Maduro

Nello spot di WOM, un attore impersonifica Maduro in un’improbabile conversazione con il passerotto-Chávez a colpi di cinguettii. “Ridicoli saranno loro” ha reagito il presidente incontrando i candidati della sua coalizione che si presenteranno alle elezioni legislative di dicembre. “Non riescono a capirlo – ha aggiunto, fra le risate – non possono capire quanto siamo liberi e felici noi rivoluzionari”.

Il leader venezuelano non ha per ora annunciato misure contro WOM, protagonista di un’aggressiva campagna pubblicitaria per conquistarsi spazio nel mercato cileno attaccando ‘competitor’ come Movistar, sussidiaria della spagnola Telefónica, Claro, la messicana América Móvil e Virgin. Già il ‘compagno’ boliviano Evo Morales era stato preso di mira dalla stessa azienda, pesantemente criticata con una nota ufficiale inviata al governo di Santiago.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *