Socialize

Iran: accordo sul programma nucleare, critiche dai conservatori americani

    di  .  Scritto  il  15 luglio 2015  alle  10:01.

L’accordo sui programmi nucleari dell’Iran raggiunto ieri nell’ambito dei negoziati tra Teheran e il cosiddetto gruppo 5+1 (Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Cina, Russia e Germania) è stato criticato a Washington dai conservatori e da Israele, ma definito storico dai suoi promotori.

L’intesa prevede delle misure che dovrebbero negare all’Iran la possibilità di dotarsi di armamenti nucleari; in cambio la comunità internazionale eliminerà le sanzioni. Teheran potrà continuare i programmi civili sull’uso dell’energia nucleare.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *