Socialize

Mali: raid francese contro i vertici di Ansar al-Din

    di  .  Scritto  il  21 maggio 2015  alle  6:00.

Un capo jihadista coinvolto in numerosi casi di rapimenti di francesi e nell’assassinio dei giornalisti Ghislaine Dupont e Claude Verlon sarebbe stato ucciso dalle forze speciali francesi nel Nord del Mali.

E’ stato il ministero della Difesa francese ad annunciare il raid condotto lunedì sera nel quale sarebbe stato ucciso Abdelkrim al-Targui, insieme ad altri tre miliziani.

Abdelkrim al-Targui, il cui vero nome era Hamada Ag Hama, era il numero due di Ansar al-Din, uno dei gruppi jihadisti protagonisti della crisi armata del 2012. Le forze francesi hanno annunciato anche la morte del numero tre del movimento, Ibrahim Ag Inawalen.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *