Socialize

Sudafrica: il governo accanto alle vittime di attacchi xenofobi

    di  .  Scritto  il  7 aprile 2015  alle  9:31.

Il governo aiuterà gli stranieri che sono stati vittime dei recenti attacchi xenofobi e hanno perso le loro case nei pressi di Durban. Lo ha specificato il ministro dell’Interno Malusi Gigaba visitando le strutture dove i migranti – per lo più originari della Repubblica Democratica del Congo – sono attualmente ospitati.

L’esecutivo, ha chiarito Gigaba, aiuterà coloro che vogliono tornare ai paesi di origine a farlo, ma è disposizione anche di quelli intenzionati a continuare a vivere in Sudafrica. “Lavoreremo per assicurare la loro reintegrazione, per affrontare le questioni che li hanno portati ad essere attaccati”, ha dichiarato a questo proposito Gigaba. La costituzione del Sudafrica, ha aggiunto “dà a chiunque si trovi entro le nostre frontiere il diritto a un alloggio e alla dignità”.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Nessun articolo correlato.

Un commento a Sudafrica: il governo accanto alle vittime di attacchi xenofobi

  1. Pingback: Sudafrica – Il Governo vicino a chi ha subito attacchi xenofobi | AFRICA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *