Socialize

Ucraina: regge la tregua, l’anello debole è Debaltseve

    di  .  Scritto  il  16 febbraio 2015  alle  6:00.

Sta generalmente reggendo la tregua in atto da ieri nell’est dell’Ucraina fra le truppe regolari di Kiev e i separatisti filorussi. Un portavoce dell’esercito ha però sostenuto che almeno una sessantina di violazioni sono state commesse dai ribelli, in particolare nell’area di Debaltseve.ucrainasloviansk

Quest’ultima è una città considerata strategica da entrambi i contendenti e intorno alla quale si è cpmbattutto con accanimento fino a poco prima che a Minsk si firmasse il cessate-il-fuoco. Debalteseve di fatto resta l’anello debole della treguia che altrove sta reggendo piuttosto bene e che nelle intenzioni del presidente francese François Hollande e della cancelliera tedesca Angela Merkel dovrebbe portare a intavolare vere trattative di pace.

I due leader europei hannon mediato tra Kiev e Mosca, scongiurando finora un invio di armi da parte degli Stati Uniti a Kiev.

Nonostante le violazioni quella di ieri è stata una giornata con soli due morti causati da un bombardamento avvenuto poco dopo l’entrata in vigore dela tregua. I due erano entrambi civili, come civili sono quanti hanno finora pagato il prezzo più caro di un conflitto quasi vecchio di un anno.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *