Socialize

Bangladesh: opposizione in piazza per proteste contro governo

    di  .  Scritto  il  5 gennaio 2015  alle  6:00.

bangladesh Khaleda Zia

Khaleda Zia

Scontri tra polizia ed esponenti dell’opposizione si sono verificati ieri in diverse città del Bangladesh, a un anno da elezioni che erano state contestate dal Partiti nazionalista del Bangladesh (Bnp, all’opposizione).

Con lo scopo di evitare manifestazioni di protesta, la polizia aveva vietato ieri assembramenti a Dacca e bloccato le vie d’ingresso alla capitale.

Nonostante queste misure, militanti dell’opposizione sono riusciti a raggrupparsi a Dacca e in altre città confrontandosi con le forze di sicurezza e rispondendo agli appelli della loro leader, Khaleda Zia.

Secondo fonti dell’opposizione, la polizia aveva arrestato almeno 400 dimostranti, tra cui due dirigenti di partito, proprio con lo scopo di bloccare sul nascere la protesta.

 

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *