Socialize

Slovacchia: al via le esercitazioni aeree Nato

    di  .  Scritto  il  30 settembre 2014  alle  6:00.

Sono iniziate ieri in Slovacchia le esercitazioni di combattimento aereo MACE XVI.

Secondo Martina Ballekova, portavoce del ministero della Difesa slovacco, 660 militari di 14 paesi membri della Nato e di due paesi del Partenariato per la Pace stanno prendendo parte alle manovre.

In queste esercitazioni i soldati vengono addestrati a superare le difese anti-aeree con l’uso di aerei tattici in condizioni ostili (ad esempio interferenze radio) e a praticare nuove tecniche di combattimento aereo.

Tutte le operazioni aeree vengono gestite dalla base aerea di Sliac, mentre quelle di terra da base di Lest, nel centro-Slovacchia.

Oltre ai MiG-29 slovacchi, sono impiegati anche gli F-16 (Belgio, Danimarca e Norvegia), i DA-20 Falcon (Norvegia), i Learjet 40s (Germania), i Rafale (Francia), i Gripen (Svezia), gli EA 18Gs (USA), i C 130J (Danimarca) e i Typhoon (Spagna).

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *