Socialize

Afghanistan: Kabul contro le TV filo-Washington

    di  .  Scritto  il  23 gennaio 2014  alle  6:00.

Il governo di Kabul ha avanzato l’ipotesi di procedere con azioni legali contro quelle emittenti televisive che hanno trasmesso annunci che promuovono un nuovo accordo di sicurezza con Washington.afghanistankarzai

Gli annunci sono stati ritirati dopo una serie di controlli della polizia.

Tolo, uno dei canali televisivi più popolari in Afghanistan, ha riferito che gli annunci trasmessi sono stati pagati da un’impresa finanziata con denaro degli Stati Uniti.

Finora, il presidente Hamid Karzai si è rifiutato di firmare un accordo di sicurezza con gli Stati Uniti, in base al quale le truppe Usa rimarrebbero nel paese anche dopo il 2014. Tuttavia, l’accordo è stato approvato dal consiglio superiore dell’Afghanistan, la Loya Jirga.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Nessun articolo correlato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *