Socialize

Australia: il Partito laburista riparte da Shorten

    di  .  Scritto  il  14 ottobre 2013  alle  6:00.

australiabillshortenBill Shorten, 46 anni ed ex-ministro dell’Educazione, è il nuovo segretario del Partito laburista.

Lo hanno annunciato ieri i vertici del partito, precisando che Shorten si è imposto su Anthony Albanese con il 52% delle preferenze, mettendo fine a una dura battaglia per la guida del partito durata oltre un mese.

L’elezione di Shorten è la prima nella storia del Partito a cui, oltre a Senatori, Deputati e notabili dello schieramento, hanno potuto partecipare anche gli iscritti al movimento.

Sulla base dei risultati resi noti, comunque, Shorten ha ottenuto la maggioranza dei voti (il 64%) tra gli elettori dell’apparato del partito, mentre Albanese è risultato il preferito (il 60%) dalla base del movimento.

“Ricostruire il Partito Laburista sarà un lavoro difficile” ha detto Shorten commentando a caldo la vittoria.

Il compito del nuovo segretario, infatti, è quello di riportare in pista lo schieramento progressista australiano che alle ultime elezioni, sotto la guida del premier uscente Kevin Rudd, ha subito una dura sconfitta elettorale.

I principali commentatori sottolineano che Shorten dovrà lavorare soprattutto a riunificare il partito se intende riprendere il potere dall’attuale primo ministro Tony Abbott.

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *