Socialize

Mali: Bamako, Unione Africana condanna il Golpe; il presidente all’ambasciata Usa?

    di  .  Scritto  il  22 marzo 2012  alle  12:37.

Una “ferma condanna” per quelli che sono stati definiti “atti riprovevoli” condotti da alcuni elementi dell’esercito maliano a Bamako: così il presidente della Commissione dell’Unione Africana (Ua), Jean Ping, ha condannato il colpo di Stato condotto durante la notte da un gruppo di sottoufficiali del distaccamenti di Kati.

Nella nota diffusa dall’organismo continentale, Ping ricorda la condanna totale dell’Unione Africana nei confronti di qualsiasi tentativo di prendere il potere con la forza e sottolinea la necessità di rispettare la legittimità costituzione incarcata dalle istituzioni repubblicane tra cui il presidente della Repubblica e capo di Stato Amadou Toumani Touré.

Proprio la sorte del presidente Touré (noto col nomignolo di ‘Att’, dall’acronimo del suo nome) resta, a 12 ore dal golpe, un mistero.

Secondo fonti giornalistiche locali, Touré si troverebbe in sicurezza all’interno dell’ambasciata americana, dove sarebbe stato trasferito ieri sera dalla sua scorta.

Un alto ufficiale dell’esercito maliano fedele ad Att, in una conversazione con l’agenzia di stampa francese Afp, ha detto che il presidente sta bene e si trova in un luogo sicuro, senza fornire ulteriori dettagli. Con il capo di Stato si troverebbero anche il ministro della Sicurezza, Natie Plea, e quello della Difesa, generale Sadio Gassama.

Nell’intervista, l’ufficiale ha criticato la posizione della Francia che, commentando il colpo di Stato, ha chiesto di andare al voto il prima possibile.

“In casi come questo uno non chiede l’organizzazione del voto in tempi rapidi. La prima cosa che si chiede è di ristabilire lo Stato di Diritto e l’ordine costituzionale” ha detto all’Afp l’intervistato.

 

→  Stampa articolo (o crea PDF)
→  Condividi o invia per e-mail

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>